archética

Villette CG

"BASSO IMPATTO AMBIENTALE, ALTA QUALITA' ABITATIVA."

Le prime villette a schiera in balle di paglia d’ Italia, sono anche ad alta efficenza energetica  (emissioni quasi zero) e rispettose dell’ambiente e di chi le abita.

Il progetto nasce dall’esigenza di dare a tre famiglie un’ abitazione di qualità, sana, a basso impatto ambientale ed economicamente sostenibile. Ogni appartamento è distribuito su due piani fuori terra (120 mq), garage-taverna nell’interrato (67 mq), tetto terrazzato (71 mq) e giradino (55 mq). l’intero complesso si inserisce in un lotto urbano dalla forma "romboidale scalena" che ne limitava la progettazione ma che ne ha caratterizzato l’architettura.

Le richieste fondametali della committenza era: indipendenza verticale, presenza di uno o più giardini privati, tetto terrazzato, garage interrato, case simili tra loro, design moderno o contemporaneo.

casa-di-paglia-13

La struttura portante è in legno e quindi con un’alta flessibilità e resistenza al sisma. Per le tamponature esterne sono state usate balle di paglia prese e prese a Km Zero da un fornitore del paese, intonacate esternamente in calce naturale ed internamente in terra cruda. Grazie all’alto isolamento termico-acustico di queste pareti le abitazioni raggiungono uno standard di consumo energetico quai pari a zero e permettono un’alta privicy acustica tra un appartamento e l’altro. Le grandi finestre a sud accumulano calore durante l’inverno abbattendo i costi di riscaldamento, mentre d’estate la loggia in legno aggettante permette l’ombreggiamento mantenendo freschi gli appartamenti; anche il secondo orientamento verso est permette di captare la brezza marina durante l’estate evitando l’utilizzo di condizionatori d’aria. E’ infatti la progettazione bioclimatica che caratterizza il progetto architettonico e che suggerisce l’aspetto formale ma anche la tecnologia usata per le risorse rinnovabili viene orgogliosamente esposta in bella vista difatti anche il pergolato nel terrazzo in copertura, che porta i pannelli solari termici e fotovoltaici, diventa un simbolo iconico visibile da diversi punti del quartiere. Gli intonaci in calce (esterni) e argilla (interni) permettono un ottimo livello igrotermico e quindi un alto confort abitativo.

casa-di-paglia-18

casa-di-paglia-17

casa-di-paglia-14

casa-di-paglia-19

casa-di-paglia-7

casa-di-paglia-15

casa-di-paglia-23

casa-di-paglia-5

casa-di-paglia-6

casa-di-paglia-16

casa-di-paglia-4

casa-di-paglia-3

 

casa paglia fano interni

casa paglia fano interni

casa paglia fano interni

casa paglia fano

casa paglia fano

casa-di-paglia-22

In particolare la tecnica costruttiva con le balle di paglia utilizzata è la così detta tecnica GREB, è possibile vedere alcuni passaggi della realizzazione nel blog dedicato quì.

Il risultato sono degli appartamenti sostenibili, di ottima qualità anche negli interni, che uniscono tecniche antiche ed uno stile contemporaneo.

copertura

piano primo casa pagliapiano terra casa paglia

 

Progetto: Studio Archética; Arch. Michele Ricci - Ing. Giovanna Nardini

 

case in paglia

 

case in paglia

Archética © 2013

Murature in Canapa e calce

cannabis sativaCANAPA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy