archética

Palestra Zero

"UNA PALESTRA BIOSOSTENIBILE."

progetto di fattibilità per una palestra comunale biosostenibile realizzata con struttura portante in legno e tamponamenti in paglia ad "emissioni quasi zero".

L'edificio grazie alla struttura in legno, al suo involucro in paglia intonacato con argilla e ovviamente a delle soluzioni architettoniche di tipo bioclimatiche, riesce a raggiungere un efficenza di classe CasaClima Oro, pari ad un fabbisogno di calore per il riscaldamento di 8 KWh/(m2a). Un risultato eccezionale per un edificio pubblico che diventa icona di una amministrazione virtuosa. Con l'utilizzo di materiali naturali e a Km Zero, non solo si riduce notevolmente la produzione di CO2, ma si crea un ambiente interno confortevole e sano. L'edificio si riscalda per la maggiorparte grazie all'apporto solare dato dalla grande vetrata posta a sud e da un impianto di riscaldamento a pavimento alimentato in maggiorparte da un impianto termico solare integrato nel tetto. Nei mesi estivi l'edificio riesce a raffrescarsi grazie all'ombreggiamento dato dalla copertura "visiera" che ombreggia la vetrata a sud la cuale viene aperta e delle aperture nel lato nord che creano flussi di aria all'interno. L'enorme vetrata ha la possibilità di schermarsi ulteriormente grazie a delle tende microforate esterne che scendono lungo gli infissi.

palestra biosostenibile2

palestra biosostenibile

 

classificazione energetica palestra

 

Progetto architettonico: Arch. Michele Ricci, Ing. Giovanna Nardini

Analisi energetica: Ing. Riccardo Rosati

 

case in paglia

 

case in paglia

Archética © 2013

Murature in Canapa e calce

cannabis sativaCANAPA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy